Trattamenti di chirurgia estetica corpo

MASTOPLASTICA RIDUTTIVA

Il seno è un elemento molto importante nella bellezza della donna. Anche un volume mammario eccessivo può creare problemi a livello estetico, psicologico e fisico con intenso dolore al rachide cervicale, condizionando la postura. Se a questi sintomi si aggiungono frequenti macerazioni e dermatomicosi presenti a livello del solco sottomammario, si può intuire il disagio provato da queste pazienti.

art beauty clinic mastopessi

L’intervento di mastoplastica riduttiva ha come principale obiettivo quello di ottenere una mammella conica di volume sufficientemente ridotto e proporzionato alla corporatura della paziente, con una minima estensione delle cicatrici e senza intaccare la sensibilità e la funzione di allattamento del capezzolo.

Questo intervento dà generalmente ottimi risultati, a condizione però che venga eseguito da uno specialista in chirurgia plastica.

 

Prima visita

Le pazienti che vogliono sottoporsi all’intervento di mastoplastica riduttiva dovranno recarsi presso gli studi del Dott. Luca Spaziante nella città di Milano, dove verrà effettuata una prima visita conoscitiva. Alla fine di questa prima consulenza, il dottore sarà in grado di stabilire una stima accurata del risultato ottenibile e spiegherà tutti i dettagli su come avviene l’intervento.
Verrà inoltre mostrata la tecnica più adatta, le linee guida da seguire prima e dopo l’operazione.

 

Intervento

L’intervento consiste nella rimozione di parte della cute in eccesso e dei sottostanti tessuti della mammella, tramite una cicatrice periareolare e verticale o a J, non vi sono quindi cicatrici al di sopra dell’areola. È possibile associare una liposuzione a livello dei quadranti esterni, anche se non sempre è realizzabile a causa di un’alta percentuale di tessuto ghiandolare infiltrato nelle trame del tessuto adiposo.

La tecnica descritta può essere adattata a mammelle di varie dimensioni e forme, determinando risultati soddisfacenti e stabili a lungo termine.

 

Avvertenze
post-operatorie

  • Solitamente la paziente avrà due drenaggi che terrà per qualche giorno.
  • I punti di sutura, qualora siano posizionati esterni, vengono rimossi dopo 7-10 giorni, ma spesso sono riassorbibili e quindi non necessitano di rimozione.
  • Il reggiseno di tipo contenitivo deve essere indossato per circa 2 mesi e l’attività lavorativa può essere ripresa dopo otto giorni, quella sportiva dopo un mese.

PARTECIPA ALL’OPEN DAY DEL 13 LUGLIO

ART Beauty Clinic

Galleria Unione, 1
20123 Milano (MI)

ORARIO TELEFONO

Lun - Mer - Ven
10,30 - 13,30

Mar - Gio
10,30 - 13,30
14,30 - 16,30

CONTATTACI

RICHIESTA DI CONSENSO AL TRATTAMENTO DI DATI PERSONALI